Kanryo  Higaonna
Kanryo Higaonna
Myiagi Chojun
Myiagi Chojun
Shihan Pedruco
Shihan Pedruco
Kazunobu Miki Shihan (8th Dan) Seigokan Shihan and Zen Monk Awarded by the Emperor of Japan
Kazunobu Miki Shihan (8th Dan) Seigokan Shihan and Zen Monk Awarded by the Emperor of Japan
Tatsuto  Sadanobu  1980
Tatsuto Sadanobu 1980
Hanshi Tsuji Masatomi  8° Dan  direttore Generale
Hanshi Tsuji Masatomi 8° Dan direttore Generale
Hanshi Murata shinsaku  8° Dan  Direttore per l'estero
Hanshi Murata shinsaku 8° Dan Direttore per l'estero
Shihan Choichi Nakano  segretario mondiale Seigokan
Shihan Choichi Nakano segretario mondiale Seigokan
Shihan Francesco Cuzzocrea Direttore  Italia Seigokan
Shihan Francesco Cuzzocrea Direttore Italia Seigokan

                         I N T E R N A T I O N A L

 

                                 S E I G O K A N  

 

                                 G O - J U - R Y U

 

                                 K A R A T E - D O

 

 

                           La Via della Mano Vuota

 

“ Come la superficie lucida di uno specchio riflette tutto ciò che le sta’ davanti e una valle silenziosa riporta ogni più piccolo suono, così chi si accinge a praticare Karate deve rendere il proprio spirito vuoto da ogni egoismo e malvagità in uno sforzo per reagire convenientemente dinanzi a tutto ciò che può incontrare “

 

Intraprendi un interessante e salutare  pratica attraverso la quale puoi ottenere il benessere fisico  e raggiungere una piena consapevolezza della realta' che ti circonda.   Questa è la pratica del Karate do

                                 

                                     Che cos’e’ la

 

                   Seigokan Goju - Ryu Karate do ?

 

La Seigokan è la scuola che ha mantenuto, nel corso degli anni lo stile originario del karate, insegnando la pratica del " kara-te ", cioè mano vuota. I maestri riconosciuti dalla Seigokan, trasmettono quindi, la pratica dell’arte marziale intendendola non solo come tecnica di calcio e pugno o della lotta in generale, ma come stile e comportamento che l’essere umano deve adottare nel contrastare in modo appropriato le avversità del vivere quotidiano. La pratica dell’arte marziale supera i confini del potenziamento fisico e assume la connotazione di allenamento mentale per cui il karateka, riconoscendo le proprie debolezze e istintività, riesce a controllarli in questo senso fa il kara “ vuoto “ mentale che gli consente di agire nella maniera e misura adeguata al caso .

 

L’accademia del maestro Cuzzocrea, è l’unica scuola in Italia di arti marziale giapponese, ufficialmente riconosciuta dalla Scuola Seigokan come sistema di istruzione terziario con l’intento di promuovere Corsi di Istruttore permettendo di conseguire il diploma di III° Dan.

 

Le lezioni vengono tenute presso la sede dell’accademia cinque giorni alla settimana, con la possibilità di brevi lezioni ideate su misura per scuole, imprese e gruppi.

 

                              Perche’ il sistema

 

                             Seigokan Goju Ryu ?

 

Alcune scuole di arti marziali focalizzano l’allenamento su vistose quanto poco pratiche tecniche di difesa personale , la cui applicazione in situazioni di combattimento reale così come in tornei e’ molto limitata.

 

La particolarità del metodo di insegnamento dell’Accademia Goju Ryu consiste nel fatto che ogni tecnica insegnata e’ applicabile in situazioni reali.

 

Gli studenti imparano a usare la massa del proprio corpo in movimento con efficienza in modo da generare potenza e agilita' . Questo avviene, attraverso una serie di esercizi propedeutici che abituano il corpo ad economizzare i movimenti, consentendo l’ utilizzo minimo della forza .Tali esercizi, permettono in maniera semplice e spontanea sia la difesa che lattacco .

 

L’uso della massa corporea e delle leve, aumenta l'abilità a neutralizzare gli attacchi eliminando la necessità di utilizzare la forza .

ll miglioramento della struttura corporea, la coordinazione dei movimenti, il controllo del corpo , permette anche lo sviluppo della forza mentale, o energia interna detta “ chi “. Usando il “ chi “ , gli studenti saranno capaci di sviluppare una potenza uguale a quella sviluppata da una persona fisicamente molto più forte.

 

Essendo il Goju-Ryu, un metodo di difesa personale scientifico, bisogna comprendere ed assimilare a fondo quest’arte prima di poterlo applicare in una situazione reale . Gli studenti dell’Accademia vengono incoraggiati a porre domande riguardanti le ragioni per le quali si compiono determinati movimenti, piuttosto che limitarsi a copiare tali movimenti, per cui il rilassamento, la concentrazione ed il controllo della mente sono parte integrante del sistema infatti, l’obiettivo e’ quello di sviluppare la mente ed il corpo:

               

                     L’importanza di imparare

 

                    l’arte tradizionale originale

 

A causa della semplicità dei movimenti, il Goju-Ryu e’ uno stile facilmente imitabile. Tuttavia, senza la conoscenza dei veri principi dell’arte, anche lo studente più bravo può avere dei problemi in una situazione di uno scontro reale. Egli capirà che le tecniche non funzionano se si adotta l’uso della forza .

 

Il maestro Cuzzocrea ha insegnato, nel corso della sua carriera, a molti allievi i quali si erano allenati nel modo sbagliato presso altri maestri. Queste persone in genere usano i muscoli sbagliati quando colpiscono, applicano la forza in modo errato, ricorrendo alla forza bruta, per cui hanno sviluppato cattive abitudini. Questo fatto rende difficile per loro iniziare un nuovo metodo corretto ed alle volte sono costretti ad iniziare addirittura a livello di principianti.

 

Dice il  "Maestro Cuzzocrea" : l’obiettivo dell’accademia non e’ di creare dei superuomini o delle superdonne, ma garantire l’abilità in modo da non usare la forza ; la potenza, i riflessi e la condizione fisica miglioreranno attraverso un metodo di insegnamento efficace."

 

Frequentare la nostra Accademia offre agli studenti di osservare il funzionamento di una scuola d’arti marziali di successo dall’interno.

 

E’ un’esperienza importantissima per chiunque intenda dedicarsi all’insegnamento di arti marziali.

 

I corsi sono aperti a tutti , non lasciatevi condizionare da fattori quali: pigrizia , età , sesso , timore o vergogna nel provare a fare un qualcosa per voi nuovo , basta essere persone comuni motivate dal desiderio di migliorare se stessi. Viene dato ampio spazio alle esigenze delle singole persone e alle loro caratteristiche ( fisiche ed emotive ) , cercando di non modificare brutalmente le loro reazioni istintive .

 

            I L   D O J O    S I T R O V A     I N :    

           

           V I A    S B A R R E    C E N T R A L I  

          E X     R I O N E     C A R I D I    N° 2 3 , 

         A 50 METRI DELLA CHIESA ORTODOSSA

 

Per maggiori informazioni potrete inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica :

 

         E-mail .......... gojuryu.karatedo@tiscali.it 

 

         E-mail  ......... cuzzocrea.francesco@libero.it

       

      Sito   www.karatereggiocalabria.jimdo.com

 

     Blog  www.karatereggiocalabria.blogspot.com 

 

  Digita  karate a Reggio Calabria  sul  sito         www.youtube.com  e vedrai  una moltitudine di nostri video       

 

Tel ………+ 3 9 / 3 3 1 3 7 7 3 0 0 2 

 

 

 

 

Clicca sulla foto sottostante e vedrai in dettaglio dove si trova temporaneamente il Dojo Italia Seigokan.

Clicca sull'icona World TV e vedrai i nostri video in streaming su World TV

Video fotografico itinerario Dojo Italia Seigokan Goju Ryu Karate do

Clicca sull'immagine sottostante e vedrai tutti i nostri video

Clicca su questa foto e potrai leggere gli orari e lezioni che si tengono nel nostro Dojo

Clicca sull'immagine per vedere dove si trova il nostro dojo

Intervista a Shihan Francesco Cuzzocrea

Invia una  E-mail  per informazioni
Invia una E-mail per informazioni

n° visitatori del sito

In cooperazione con Amazon.it